La Via del monaco-guerriero
logo Antipodi Edizioni
VOLONTA  AMORE  PRESENZA

« Lo scopo della vita Ŕ di tornare all'Amore, in ogni momento.
Per realizzare questo scopo l'individuo deve riconoscere di essere responsabile al 100 per cento della creazione della sua vita per quello che Ŕ.
Deve riuscire a vedere che sono i suoi pensieri a creare quello che la sua vita Ŕ in ogni momento.
I problemi non sono le persone, i luoghi e le situazioni, ma i pensieri che abbiamo su di essi.
Si deve arrivare a capire che non esiste affatto un "lÓ fuori". »
[Dottor Ihaleakala Hew Len, cit. in Zero Limits, di Joe Vitale, 2007]


Questo sito è un Appello. Vuole radunare i Portatori della Fiamma: coloro che avvertono lo spirito guerriero nella loro anima. Uomini e donne che hanno deciso di liberarsi dalle trappole psicologiche cui l'edu-castrazione di Stato li ha costretti. Padroni della propria realtà, non idolatrano più il Mondo esterno fatto di illusione, sono pronti a 'svegliarsi'... a prendere in mano il loro destino e quello della loro nazione.
Questo Ŕ un appello ad abbandonare la scarsitÓ per vivere nella ProsperitÓ, nell'Abbondanza, nell'Eccellenza.

Servono uomini e donne che abbiano compreso quanto la realtÓ cosiddetta 'esterna' sia solo un riflesso del loro essere interiore. Servono uomini e donne liberi dal senso di scarsitÓ, povertÓ, limitatezza. Servono uomini e donne eroici, che aspirino a un Ideale, che seguano dei Valori inamovibili e inespugnabili. Uomini e donne pronti anche alla sconfitta... e quindi invincibili; pronti anche a morire... e quindi eterni.
Il mondo Ŕ dentro di te e tutto ti Ŕ possibile.


╚ nato anche il blog di Salvatore Brizzi: La Porta d'Oro


Questo Ŕ il pdf dove si illustra in maniera semplice la filosofia del Nuovo Modello Educativo. Scaricalo e divulgalo:
SAlvatore Brizzi Nuovo Modello Educativo

« L'armata del Fuoco è così detta perché il Satya Yuga inizia col Fuoco.
In quel tempo, quelli che sono imbevuti di quell'elemento penetrante si radunano. In oriente si sa dell'esercito del Fuoco che sorge prima della Nuova Era.
Certo, per gli uomini appartenenti all'elemento del Fuoco non è facile vivere nel corpo. Ma scegliete fra loro i vostri collaboratori, perché non sanno tradire. Il pericolo non li confonde. Sentono il dovere, e salgono con il vigore di una fiamma. Chi meglio di loro emette raggi dalle spalle? Chi è più prossimo a creare se non quelli del Fuoco, che tutto pervade? Vediamo in loro dei guerrieri, dei predoni, accusatori di re, costruttori e conquistatori di folle. L'elevatezza si conosce dal Fuoco dello spirito. Le leggi emanate dagli uomini non lo estinguono.
Quindi, siate accorti con quelli che si avvicinano. Come frammenti di corpi celesti, carichi di diamanti, quelli che giungono di lontano hanno segni incomprensibili al popolo. Poco c'è da sperare nelle masse; ma la Pietra che viene dalla stella lontana porta il suo messaggio solitario.
...Devo esortarvi a espellere la paura del futuro. Un uomo impacciato dal timore non crea un'atmosfera adatta all'azione. Occorre l'uomo che sia deciso a vincere a qualunque costo. »
[Agni Yoga, Morya - 1929, ed. Nuova Era]

Chi siamo
Articoli ed e-Book di Salvatore Brizzi
Video consigliati
Libri consigliati
Conferenze
HOME